Foglio anarchico e libertario del gruppo Kronstadt Toscano

Animale a chi? Anarchia e veganesimo, percorsi di libertà

Animale a chi? Anarchia e veganesimo, percorsi di libertà

Il Gruppo Anarchico dello Spazio Libertario Pietro Gori in collaborazione con la GAVOL Gruppo Animalisti Volterra organizzano “Animale a chi?! Anarchia e Veganesimo: percorsi di libertà”, un’iniziativa aperta a tutti che avrà luogo venerdì 8 giugno a Volterra. L’idea nasce da una sensibilità comune che avverte la necessità di un profondo cambiamento sociale e culturale: molti compagni anarchici sono vegani e l’antispecismo è piuttosto seguito nel movimento, quindi sarà interessante indagare il nesso tra autoritarismo, anticapitalismo e veganesimo, come per la Gavol è centrale la difesa della dignità degli animali, pari a quella degli essere umani. Se diversi sono i percorsi, analoga è la scelta: quella di dire no alla sopraffazione degli ultimi tra gli ultimi. Le questioni dell’antispecismo e dello sfruttamento animale, dell’oppressione del più forte sul più debole, sicuramente attuali, saranno affrontate in un dibattito nello spazio di Via Don Minzoni a partire dalle 18 mentre la cena a buffet, totalmente cruelty free ma ricca di gusto (provare per credere!), sarà servita nella sala gentilmente concessa dal Centro di Danza Classica Città di Volterra.

Un ringraziamento a Veganzo, che si occuperà della cena, alla Lav (Lega Antivivisezione) e all’Associazione Let’s Eco Party di Pontedera per l’insostituibile contributo.