Foglio anarchico e libertario del gruppo Kronstadt Toscano

Difendi il Progetto Conciatori

AI CENTRI SOCIALI, AI COMITATI DI
LOTTA, A TUTTE LE REALTÀ
ALTERNATIVE SOCIALI E POLITICHE,
A TUTTI I SINGOLI INDIVIDUI SENSIBILI
ALLA DIFESA DEGLI SPAZI PUBBLICI E
SOCIALI DIFENDIAMO ED
ALLARGHIAMO LE ESPERIENZE DI VIA
DEI CONCIATORI

La Giunta Comunale di Firenze ha messo all’asta il patrimonio immobiliare pubblico di  Via dei
Conciatori, nel quartiere di Santa Croce.
Un patrimonio pubblico di 1646 metri quadrati che il Comune vuole dare in pasto alla speculazione
edilizia. Già da molti anni gli abitanti del quartiere si sono visti sottrarre luoghi dell'incontro e della
socialità. Un quartiere trasformato in un mercato di locali e localini dove contano solo i profitti
mentre non esistono spazi di vera socialità e produzione culturale per i giovani, per le famiglie, per
gli anziani.
Una parte degli immobili di via dei conciatori, oggi messi all’asta, sono da anni occupati da alcune
realtà sociali, politiche e sindacali, che ne hanno fatto luogo di aggregazione, socialità, di produzione
culturale e politica alternativa. Si tratta della Casa dei Diritti Sociali, del Circolo Anarchico
Fiorentino, di Rifondazione Comunista, del Collettivo Libertario Fiorentino, dell’Unione Sindacale
Italiana. 
In questi mesi altre realtà (Movimento Lotta per la Casa, Unione Inquilini, ecc.) si sono coagulate
attorno agli spazi di via dei Conciatori dando vita ad un progetto di spazio pubblico autogestito
alternativo alla privatizzazione e alla speculazione. Il progetto si chiama appunto PROGETTO
CONCIATORI.
Le associazioni culturali  hanno ritrovato nello stabile di Via dei Conciatori una centrale
idroelettrica che produce ricchezza sociale, interlocuzione culturale e dove idee, fantasia,
creatività, antirazzismo possono esprimersi fuori dalle ferree logiche e regole vigenti imposte
dalle istituzioni.
MOBILITAZIONE!!!
Purtroppo i tempi delle dettati dagli speculatori sono stretti.
Il 13 dicembre si terrà la seconda asta (la prima è andata deserta), dopodiché, in caso di fallimento,
si andrà rapidissimamente a trattativa privata.
Per difendere il patrimonio immobiliare pubblico ed il Progetto Conciatori occorre mobilitarsi subito!
Per questi motivi invitiamo tutte quelle realtà, collettive ed individuali, che condividono la lotta
contro le privatizzazioni, la speculazione e il deserto di socialità, a partecipare in massa ai seguenti
appuntamenti: 

SABATO 4 DICEMBRE ORE 16
MANIFESTAZIONE CON PARTENZA DA VIA DEI CONCIATORI QUARTIERE
S. CROCE FIRENZE
LUNEDI'13 DICEMBRE ORE 8
PARTECIPIAMO TUTTE E TUTTI ALL'ASTA DELLO STABILE  AL PALAGIO DI PARTE
GUELFA


PER INFO:     progettoconciatori@inventati.org
Tel: 348 9115008
FIRMA LA PETIZIONE ONLINE:      www.bit.ly/conciatori