Foglio anarchico e libertario del gruppo Kronstadt Toscano

Oaxaca: ancora una carovana di pace per la difesa dei diritti umani.

Il giorno 8 giugno 2010, diverse organizzazioni non governative, collettivi del movimento sociale di Oaxaca e membri internazionali appartenenti a organizzazioni per la difesa dei diritti umani, realizzeranno una carovana di pace diretta al Municipio Autonomo di San Juan Copala nello Stato di Oaxaca, Messico. Qui la comunità indigena è accerchiata da un gruppo di paramilitari che, dal gennaio scorso, non permette l´utilizzo costante di luce e acqua e costringe le centinaia di persone a vivere sotto assedio. Le organizzazioni non governative, i Collettivi del movimento sociale e gli Osservatori Internazionali avevano già riportato all’opinione pubblica la situazione di vita della cominità di etnia triqui, attraverso una prima carovana di pace. In quell´occasione i paramilitari sbarrarono la strada e spararono sugli attivisti uccidendo Jiri Giaccola, finlandese, e Roberta Cariño, attivista appartenente a una Ong di Oaxaca.

A sostegno di questa lotta, esprimiamo come Collettivo di Scienze Politiche (Collettivo Aula R) e gruppo Kronstadt Pisa, la nostra piena solidarietà ai compagni e alle compagne di Oaxaca affinché possano portare a termine la loro marcia in modo da sostenere la volontà di autodeterminazione di questa popolazione indigena e garantire così il rispetto dei diritti umani fondamentali.

Giovedì 3 Giugno h.21 presso la Facoltà di Scienze Politiche di Pisa, via Serafini 3, si terrà un incontro per discutere della situazione dei movimenti sociali messicani, in particolare la lotta del Municipio di San Juan Copala, e della lotta delle popolazioni di San Salvador Atenco.

Durante la serata sarà proiettato il documentario “Romper el Cerco” sui fatti di San Salvador Atenco. A seguire, una breve descrizione della storia di lotta di San Juan Copala, e dibattito a conclusione.

Collettivo Aula R Sc. Pol. Pisa – Kronstadt Anarchico e Libertario Pisa